“Vicino/lontano On”, ambiente ed economia tra i temi della 16esima edizione

Udine. Si apre lunedì 18 maggio alle 1 con la lectio magistralis del Premio Pulitzer statunitense Jared Diamond, autore di world sellers come “Armi, acciaio, malattie” e del recente “Crisi”, il Forum digitale “Vicino/lontano On. Dialoghi al tempo del virus”, un ciclo di sei appuntamenti, trasmessi in diretta streaming sul sito vicinolontano.it, nelle date in[…]

pordenonelegge lancia il concorso “Caro autore, ti scrivo…” destinato ai giovanissimi

Pordenone. Nel segno della letteratura per ragazzi, ancora una volta si apre la nuova edizione di “pordenonelegge, Festa del Libro con gli Autori 2020: sarà senza dubbio un’edizione “speciale”, perché la pandemia Covid-19 in corso renderà necessario il rispetto di parametri di sicurezza che, a 124 giorni dall’inaugurazione del festival, non sono ancora del tutto[…]

ERT per il 25 aprile, cinque sguardi sulla Liberazione

Bologna. Emilia Romagna Teatro Fondazione celebra i valori della Resistenza: in occasione del 75° anniversario della Liberazione d’Italia, sabato 25 aprile dedica alla ricorrenza una maratona di letture on line “Cinque sguardi sulla Liberazione”, un lungo racconto che parte da come i diversi Comuni della sua geografia di ente radicato sul territorio emiliano romagnolo hanno[…]

Ottanta scrittori insieme per la Giornata Mondiale del Libro 2020

Pordenone. Il 23 aprile, certo, ma anche e soprattutto gli altri giorni dell’anno. Leggere è un piacere che si rinnova quotidianamente e oggi, Giornata Mondiale del Libro 2020 – è una data da festeggiare tutti insieme, in un abbraccio letterario che sfida e supera i limiti di quello fisico in tempi di pandemia. Ecco che[…]

ERT dedica otto appuntamenti ad “Uno, nessuno e centomila”

Bologna. Gli attori della Compagnia permanente di ERT Fondazione presentano per il cartellone #laculturanonsiferma otto puntate della lettura integrale di “Uno, nessuno e centomila”, il romanzo più noto dello scrittore e drammaturgo italiano, premio Nobel per la Letteratura nel 1934, Luigi Pirandello. Gli appuntamenti andranno in onda dal 21 al 24 e dal 26 al[…]

Il debutto europeo dell’Antologia Giovane Poesia Italiana

Pordenone. L’Antologia Giovane Poesia Italiana debutta in Europa: e il suo viaggio, aspettando le presentazioni “live” programmate a Madrid, Parigi, Londra e Berlino, inizia attraverso un suggestivo video per quattro lingue e sette voci, prodotto da Fondazione Pordenonelegge in partnership con gli Istituti di Cultura delle quattro capitali. D’altra parte, il progetto della Antologia Giovane[…]

Un mare di rime e disegni animati con la scrittrice Chiara Carminati

Trieste. C’è un mare di novità a misura di “clic” in cui tuffarsi le prossime settimane, da casa: #iorestoacasaenavigonelmare è il cartellone allestito dal Porto di Trieste per adulti, giovani e giovanissimi, con un percorso interamente dedicato alle “rime animate” in sinergia con pordenonelegge. Restare a casa è più facile se possiamo arricchire il periodo[…]

La Fondazione pordenonelegge ricorda Luis Sepùlveda, sempre dalla parte degli ultimi

Pordenone. È stato protagonista di pordenonelegge in una delle prime edizioni, nel 2005, ed è tornato nel 2017. Intanto, nel 2016, aveva vinto il premio Hemingway per la Letteratura. Luis Sepulveda ci ha lasciati, e lo piangiamo oggi perché il virus ce lo ha strappato, ma abbiamo anche il dovere di ricordarci della sua vita:[…]

“Vicino/lontano On”, uno speciale dedicato agli scenari post coronavirus

Udine. Il direttivo dell’associazione vicino/lontano, preso atto della situazione di emergenza nazionale e internazionale, e in accordo con le istituzioni, ha valutato necessario e responsabile rimandare all’autunno – qualora i provvedimenti in essere lo consentano – la sedicesima edizione del festival e del Premio letterario internazionale Tiziano Terzani, che erano in programma dal 21 al[…]

Sfumature manzoniane all’epoca del Covid-19

Foggia. Nonostante spesso venga ricordato esclusivamente per aver scritto il capolavoro del romanticismo italiano, Alessandro Manzoni aveva altre qualità interessanti. Basti pensare che dopo i “Promessi sposi” egli abbandona il romanzo storico a favore della più oggettiva e cruda realtà storica (“Storia della colonna infame”). Manzoni opera da storico: estremamente avveduto, si muove con indubbia[…]