Prorogate le iscrizioni al contest “I poeti di vent’anni. Premio Pordenonelegge Poesia”

Pordenone. Fondazione Pordenonelegge comunica che, in considerazione dell’attuale situazione di emergenza, è stato prorogata al 30 aprile la partecipazione alla seconda edizione de “I poeti di vent’anni. Premio Pordenonelegge Poesia”, il contest rivolto ad autori nati dal primo gennaio 1990 al 31 dicembre 1999, che abbiano firmato e pubblicato un libro di poesia nel corso[…]

#Dantedì, anche pordenonelegge aderisce alla giornata dedicata al Sommo Poeta

Pordenone. L’auspicio condiviso, in queste settimane, è certamente quello di uscire prima possibile “a riveder le stelle”: nell’attesa che gli eventi culturali possano ritrovare la loro normalità di fruizione, Fondazione Pordenonelegge annuncia per oggi la sua adesione al primo Dantedì. Il 25 marzo, infatti, è la giornata dedicata a Dante Alighieri per iniziativa del Governo[…]

“Storia di chi fugge e di chi resta”, le luci e le ombre di Lila e Lenù

Roma. Si è conclusa da poche settimane “Storia del nuovo cognome”, la seconda stagione appartenente alla saga de “L’Amica Geniale”, e l’incredibile consenso mediatico ha condotto gran parte del pubblico ad interrogarsi sulle sorti future di Lenù e Lila e sulle sfide che le attenderanno. Chi scrive ammette di non aver letto i primi due[…]

Giornata Mondiale della Poesia, Gabriele Tinti presenta l’audioguida “Ruines”

Roma. In occasione della Giornata Mondiale della Poesia, sabato 21 marzo, il poeta Gabriele Tinti presenta “Ruines”, l’audioguida poetica che racconta i capolavori del Museo Nazionale Romano. A recitare le parole di Tinti, gli attori Marton Csokas, Alessandro Haber e Kevin Spacey che dà la voce al Pugile di Palazzo Massimo. L’audioguida sarà fruibile, tramite[…]

Fondazione Pordenonelegge lancia la staffetta di poesia on line

Pordenone. Fondazione Pordenonelegge lancia una nuova iniziativa in attesa della Giornata mondiale della Poesia in programma per il 21 marzo: una staffetta_poesia di pordenonelegge che ogni giorno proporrà online nuovi versi di bellezza e resilienza di tanti autori e tante voci poetiche del nostro tempo. C’è la visione di “un posto libero nel prato, di[…]

#iorestoacasaeleggo, ecco l’hashtag culturale per combattere la reclusione forzata

Pordenone. L’Italia è in pausa. Per responsabilità verso di noi e verso gli altri dobbiamo il più possibile evitare gli spostamenti: è un sacrificio, ma può anche diventare un momento di crescita. Per questo pordenonelegge ha invitato alcuni amici scrittori e scrittrici a riconoscersi ed unirsi nell’hashtag #iorestoacasaeleggo con #pordenonelegge, che si collega ovviamente a[…]

A Caserta il terzo appuntamento con la rassegna letteraria #discorsiindivenire

Caserta. Grande successo nel cuore del centro storico di Caserta per il terzo appuntamento nell’ambito della rassegna letteraria itinerante #discorsiindivenire che prosegue la collaborazione con lo store Andrea De Lucia. Protagoniste dell’evento sono state, questa volta, le fotografie di Francesco d’Alessandro, accompagnate dai liberi versi di Paolo Miggiano e miei. Un appuntamento speciale, si è[…]

100 anni di Gianni Rodari, il maestro della fantasia

Roma. Abbiamo perso la nostra capacità di fare capriole. Vedere il mondo sotto sopra. Cosa che richiede una certa fatica. Per lo meno nel contesto in cui viviamo, dove tutto ci viene dato, tutto ci viene spiegato. Alle volte non abbiamo neanche la libertà di immaginare quello che vogliamo perché la televisione o internet lo[…]

“Le tue parole sien le nostre scorte”, un contributo su Dante di Domenico Cofano

Bari. Venerdi 31 gennaio alle ore 16.30 presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Bari “A. Moro” verrà presentato il nuovo libro del professore Domenico Cofano, già ordinario di Letteratura Italiana presso l’Università degli Studi di Foggia. Il nuovo libro, pubblicato dalla casa editrice foggiana Edizioni del Rosone, fa parte di una collana di studi[…]

#discorsiindivenire, bagno di folla per il terzo appuntamento della rassegna letteraria

Caserta. #discorsiindivenire è il nome del progetto culturale che ho ideato. Più precisamente, si tratta di una rassegna letteraria itinerante che si prefigge l’obiettivo ambizioso di portare la cultura in luoghi altri, in luoghi non convenzionali, in luoghi non deputati all’accoglimento di proposte culturali e artistiche. Una rassegna che è giunta al suo terzo appuntamento,[…]