“Pina”, la coreografa tedesca rivive nel capolavoro di Wim Wenders

Roma. Venerdì 8 maggio è stato trasmesso, in streaming su Mymovieslive, il film“Pina”, lavoro che Wim Wenders ha dedicato alla grande coreografa e danzatrice Pina Bausch. Né l’uno né l’altra hanno bisogno di presentazioni e l’opera, scaturita dall’incontro tra i due incommensurabili artisti, è ormai entrata nella memoria di tutti gli appassionati di cinema e,[…]

Nuove misure del Governo per il mondo dello spettacolo: l’annuncio di Franceschini

Roma. “Nessuno artista verrà dimenticato: nessun attore, nessun musicista così come nessun lavoratore del mondo dello spettacolo. Non parlo delle grandi star, che hanno le spalle robuste, parlo delle professionalità più indifese: le prime misure sono a loro tutela”. Queste le parole dal Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario[…]

Il Decreto “Cura Italia” e le tutele per i lavoratori dello spettacolo

Roma. Il Decreto “Cura Italia”, varato dal Governo e pubblicato in Gazzetta Ufficiale straordinaria del 17 marzo 2020, presenta misure di sostegno al reddito per i lavoratori autonomi e le partite IVA. Da molti già ritenute insufficienti, esse prevedono un bonus per i suddetti lavoratori per un importo pari a 600 euro che potrà essere[…]

Il dramma delle morti in mare raccontato da “L’Abisso” di Davide Enia

Roma. È tornato al Teatro India, luogo da cui era partito, “L’Abisso”, uno spettacolo già definito da molti urgente, necessario, profondo, attuale, di e con Davide Enia, attore, drammaturgo e regista palermitano. Enia fa teatro di narrazione; gli attori-autori si presentano con la propria identità, senza l’ausilio di una maschera o di un personaggio, per[…]