“Campi d’ostinato amore”, l’universo paesistico di Umberto Piersanti

Milano. Evocano suggestioni le duecento pagine che compongono l’ultima raccolta poetica edita da La nave di Teseo. Nascono in terra marchigiana, sulle colline d’Urbino e delle Cesane, luoghi elettivi, esclusivi nella personale geografia amorosa di Umberto Piersanti. Poeta di lungo corso, ha pubblicato numerose raccolte di poesie, a partire dal 1967; Piersanti è stato docente[…]

Leonardo Sciascia, una riflessione a 100 anni dalla sua nascita

Racalmuto. L’8 gennaio di un secolo fa nasceva a Racalmuto, in provincia di Agrigento, Leonardo Sciascia, scrittore, giornalista, saggista, drammaturgo, poeta, politico, critico d’arte ed insegnante. Intellettuale ‘a tutto tondo’ del Novecento italiano, Sciascia è una figura da cui non si può prescindere per il modo in cui ha vissuto e raccontato con i suoi[…]

Diritto e Letteratura, a 70 anni dalla morte scadono i diritti sulle opere di Cesare Pavese

Torino. Il 27 agosto 1950, in un albergo di Torino, Cesare Pavese, scrittore e poeta della solitudine e del dolore di vivere, pose fine alla sua profonda e inquieta esistenza anticipando l’ineluttabile e umano destino. Era nato a Santo Stefano in Belbo, nelle langhe del cuneese, che “fu il luogo della sua memoria e immaginazione”[…]

In libreria il volume “Francesco De Gregori. I testi. La storia delle canzoni” di Enrico Deregibus

Milano. “La donna cannone” è uscita grazie a Monica Vitti, “Sempre e per sempre” ha portato al licenziamento di una ragazza, “Un gelato al limon” di Paolo Conte doveva far parte di “Viva l’Italia”, “Buonanotte fiorellino” non parla di un incidente aereo, “La storia” l’ha cantata per primo Gianni Morandi, “Il cuoco di Salò” era[…]

Pubblicato il volume “Saggi di diritto del mercato dell’arte” a cura di Fabio Dell’Aversana

Roma. SIEDAS – Società Italiana Esperti di Diritto delle Arti e dello Spettacolo – e PM Edizioni di Marco Petrini sono lieti di dare l’annuncio della pubblicazione dei “Saggi di diritto del mercato dell’arte”, a cura di Fabio Dell’Aversana, nella Collana dei “Quaderni di diritto delle arti e dello spettacolo”. Il volume è da oggi[…]

Proseguono con Stefano Laffi e Giorgia Serughetti gli appuntamenti di “Etimologie”

Bologna. Prosegue lunedì 16 novembre alle ore 21.00 “Etimologie”, il progetto a cura del direttore di Rai Radio3 Marino Sinibaldi e del direttore di ERT Fondazione Claudio Longhi, dedicato alle parole della lingua italiana e realizzato con il sostegno del Gruppo Unipol e con la media partnership di Rai Radio3, che sarà in streaming ogni[…]

“Nero/Giallo”, tutto pronto per la quarta edizione del ciclo letterario dedicato al noir

Roma. L’11 e il 12 novembre l’Instituto Cervantes presenta la quarta edizione di “Nero/Giallo”, il ciclo internazionale dedicato al noir che quest’anno si terrà in streaming, coinvolgendo tutti e quattro i suoi centri italiani (Roma, Milano, Napoli e Palermo), oltre alle sedi di New York e Rio de Janeiro. Due giorni dedicati al romanzo giallo,[…]

“Etimologie”, al via il nuovo progetto ideato da ERT Fondazione Claudio Longhi

Bologna. Dal 9 al 30 novembre “Etimologie”, progetto a cura del direttore di Rai Radio3 Marino Sinibaldi e del direttore di ERT Fondazione Claudio Longhi, dedicato alle parole della lingua italiana e realizzato con il sostegno del Gruppo Unipol e con la media partnership di Rai Radio3, sarà in streaming ogni lunedì sul canale Facebook[…]

“Il concerto dei destini fragili”, l’ultimo romanzo di Maurizio De Giovanni parla a noi e di noi

Milano. La letteratura, si sa, ha un potere salvifico; consente a chi è attraversato dal dolore di prestargli ascolto, potendolo trasformare in parole. Spesso, per la comunità dei lettori, la letteratura è evasione, perché nelle pagine di un libro, specie se si tratta di un romanzo, albergano altre storie. Leggere permette di viaggiare stando fermi,[…]

“Sopravvissuti” di Vincenza Alfano, la vita che rinasce attraverso le parole

Caserta. “Sopravvissuti” è il titolo del nuovo racconto della scrittrice napoletana Vincenza Alfano, edito da Alessandro Polidoro Editore. Un mondo condensato in novantuno pagine, un mondo nel quale più volte si varca la soglia della vita pur restando in vita; sono pagine dolorose ma tanto necessarie per chi le scrive e per chi le legge.[…]