La Gp Big Band propone le grandi colonne sonore del Novecento

Milano. Il concerto “Dallo swing ai giorni nostri” della GP BIG BAND, in programma mercoledì 1 e giovedì 2 luglio come Gran Finale della stagione musicale dello Spazio Teatro No’hma, si terrà presso la Piscina Guido Romano di via Ampère. Un doppio appuntamento all’aperto e ad ingresso gratuito – previa prenotazione – voluto dallo Spazio Teatro No’hma e dal Municipio 3: le due realtà, che ringraziano Milanosport per la collaborazione, stanno infatti lavorando a stretto contatto nell’ottica di un’opera di disseminazione culturale che passi dai luoghi più rappresentativi del territorio.

Il Maestro GianPaolo Petrini dirige quindici giovani musicisti provenienti da tutta Italia in un progetto che ricostruisce il modello dell’orchestra jazz americana con quattro trombe, cinque sassofoni, tre tromboni, un pianoforte, un contrabbasso e una batteria. La GP BIG BAND, che vanta un vasto repertorio che va dal Novecento ai giorni nostri – dai grandi classici di Duke Ellington ai più recenti brani dei Weather Report – propone un programma diverso per ciascuna serata, con l’unica eccezione di un omaggio alle più celebri colonne sonore di Nino Rota, come “Amarcord”, “Il Padrino” e “La strada”, che sarà presente in entrambe le scalette.

L’evento, che rientra nel progetto “Aria di Cultura” promosso dal Comune di Milano per riavvicinare il pubblico alle iniziative culturali presenti sul territorio, sarà inoltre trasmesso in diretta streaming sui canali digitali di No’hma e del Municipio 3. Per gli spettatori a casa sarà sufficiente collegarsi, alle ore 21 di mercoledì 1 e giovedì 2 luglio, al sito www.nohma.org, al canale Youtube “Teatro No’hma” oppure alla pagina Facebook “Spazio Teatro NO’HMA”.

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *