Francesco Bruni è il Presidente di Giuria del “Vittorio Veneto Film Festival”

Vittorio Veneto. Il Presidente della Giuria della X edizione del Vittorio Veneto Film Festival, Francesco Bruni, pluripremiato sceneggiatore di film e serie televisive come “Il commissario Montalbano”, dopo i successi di “Scialla! (Stai sereno)” e “Tutto quello che vuoi”, debutterà con una nuova pellicola, il prossimo 24 ottobre, dal titolo “Cosa sarà”, con un cast di attori noti come Kim Rossi Stuart, Lorenza Indovina, Barbara Ronchi, Giuseppe Pambieri, Raffaella Lebboroni, Fotinì Peluso, Tancredi Galli, Nicola Nocella.
“Cosa sarà” è il film di chiusura presentato durante la XV edizione della “Festa del Cinema” di Roma. La pellicola si pone come un percorso di rinascita: partendo dal protagonista, l’iter viene esteso anche ad altri personaggi e al resto della famiglia. Un tragitto impervio che fa riflettere sul senso della vita, che invita a distogliere lo sguardo da noi per poter ammirare meglio gli altri concentrandoci su di loro. Bruni esordisce con questo film e tocca le corde dell’animo umano.
Nel ruolo di Presidente di Giuria del “Vittorio Veneto Film Festival”, Bruni guiderà la scelta degli altri giurati, tra cui la famosa Martina Stella, madrina del Festival. Lo sceneggiatore è stato membro dell’associazione “100 autori” ed ha espresso la sua solidarietà al regista Enrico Vanzina per le polemiche relative al film “Lockdown all’Italiana”, film che vede Martina Stella tra i membri del cast.
La decisione di scegliere Bruni come Presidente della X edizione del “Vittorio Veneto Film Festival” è ricaduta su di lui in quanto uomo contraddistinto da grandi valori, sceneggiatore innovativo, sensibile e aperto ai temi umani. E proprio la sua notevole sensibilità lo rende perfetto per ricoprire questo ruolo all’interno del Festival del cinema dei ragazzi.
L’invito dunque è quello di non prendere impegni e di segnare in agenda la data del 24 ottobre per poter prendere visione del lungometraggio “Cosa sarà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *