ERT per il 25 aprile, cinque sguardi sulla Liberazione

Bologna. Emilia Romagna Teatro Fondazione celebra i valori della Resistenza: in occasione del 75° anniversario della Liberazione d’Italia, sabato 25 aprile dedica alla ricorrenza una maratona di letture on line “Cinque sguardi sulla Liberazione”, un lungo racconto che parte da come i diversi Comuni della sua geografia di ente radicato sul territorio emiliano romagnolo hanno vissuto questo evento, capitale per la storia del nostro Paese.

A partire dalle ore 15.30 il programma si snoda in cinque tappe ideali dedicate alle cinque città – Vignola, Castelfranco Emilia, Cesena, Bologna e Modena – sviluppando la riflessione nel segno di altrettante parole chiave – Storia, Resistenza, Libertà, Ricostruzione, Europa. E traccia un percorso di vocaboli e idee intorno al 25 aprile, per ragionare oggi, insieme, tra memoria del passato, consapevolezza del presente e immaginazione del futuro.

Il viaggio virtuale inizia da Vignola (ore 15.30), prosegue alle ore 16.15 a Castelfranco Emilia, attraversa Cesena alle 17.00, Bologna alle 17.45 e si chiude a Modena alle 18.30.

Le letture, a cura delle attrici e degli attori della Compagnia permanente di ERT, incentrate sui cinque diversi orizzonti tematici, mettendo al servizio della memoria gli strumenti del teatro raccolgono documenti della storia delle nostre comunità così come testi letterari, saggistici e poetici, eco delle maggiori voci del panorama intellettuale italiano e internazionale di quegli anni: dalle “Lettere” dei condannati a morte della Resistenza europea ai documenti storici degli archivi sulla lotta partigiana italiana (forniti dall’Istituto Storico di Modena, dall’Istituto Storico Parri Emilia-Romagna e dall’Europe Direct Modena); dai versi di Eugenio Montale a quelli di Bertolt Brecht, Wisława Szymborska e Antonella Anedda; dal “Discorso sulla Costituzione” di Piero Calamandrei, alle parole di Norberto Bobbio e di Altiero Spinelli, fino ai testi di Elsa Morante, Jean-Paul Sartre e Marguerite Duras.

“Cinque sguardi sulla Liberazione” è un progetto di Emilia Romagna Teatro Fondazione in collaborazione con Emilia Romagna Creativa, Comune di Vignola, Comune di Castelfranco Emilia, Comune di Cesena, Comune di Bologna e Comune di Modena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *