Al Teatro Carignano un ciclo di incontri intitolato “Playstorm”

Torino. Nell’ambito di Summer Plays, la Stagione organizzata al Teatro Carignano da Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale e TPE – Teatro Piemonte Europa, a partire da mercoledì 1° luglio, alle ore 18.30, il Dramaturg residente del Teatro Stabile, Fausto Paravidino, curerà un ciclo di incontri (ogni mercoledì fino al 22 luglio) inseriti in Extra Plays e intitolato “Playstorm: Instant Theatre”, nel quale porterà in scena, insieme ad un gruppo di attori e scrittori di teatro, in una sorta di happening, le notizie più significative e curiose della settimana, facendo irrompere sul palcoscenico l’informazione globale. La drammaturgia “istantanea” del primo appuntamento sarà di Fausto Paravidino, Maria Teresa Berardelli, Irene Petra Zani e vedrà in scena Fausto Paravidino, Marianna Folli, Marta Malvestiti, Daniele Natali.

“Instant theatre” – dichiara Fausto Paravidino – “non è un progetto di drammaturgia contemporanea. È peggio ancora. È un progetto di drammaturgia istantanea. Pescare un pesce. Cuocerlo in spiaggia. Mangiarlo caldo.
Un gruppo di attori e scrittori di teatro si incontrano in teatro. Partono dalla rassegna stampa. Leggono giornali. Cercano di capire cosa sta succedendo ora. In una settimana scrivono cose, provano cose, inventano qualcosa che non sappiamo ancora. Poi incontrano il pubblico. Sarà un happening. Un po’ uno spettacolo di prosa, un po’ un’improvvisazione, un po’ un’assemblea, un po’ una stand up. Il pubblico avrà una parte molto importante nella cosa. La faremo insieme. L’ideale sarebbe fare uno spettacolo che davvero non sappiamo come andrà a finire. Stiamo lavorando per trovare quel coraggio lì. Sono quattro appuntamenti. Saranno quattro cose completamente diverse. Il primo appuntamento è il primo luglio. Stiamo costruendo quello”.

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *