Il Piccolo Teatro Grassi e il Teatro Strehler location d’eccezione per il “Mit Jazz Festival”

Milano. Al Piccolo Teatro Grassi e Teatro Strehler, lunedì 19 e 26 ottobre e lunedì 2 novembre, si svolgerà la quinta edizione del “Mit Jazz Festival”.

Organizzato da Musica Oggi e gemellato con “JazzMi”, il “Mit Jazz Festival” si conferma un appuntamento importante dell’autunno milanese. Come sempre strutturato in tre appuntamenti basati su progetti originali, la rassegna presenta come di consueto sia la Civica Jazz Band, diretta da Enrico Intra ed emanazione dell’eccellenza didattica dei Civici Corsi di Jazz, sia altre produzioni.
Due dei tre concerti in cartellone erano parte del programma di Orchestra Senza Confini, sospeso dopo il primo appuntamento a causa dell’emergenza Covid e che oggi vengono riprogrammati nella loro interezza: si tratta di “Jazz è Donna”, spaccato della scena jazzistica italiana al femminile, e dell’omaggio a George Gruntz e Franco Ambrosetti con la ripresa di una loro importante produzione discografica degli anni ‘80, “Tentets”.
A questi appuntamenti si aggiunge il collaudato e singolare “Piani Diversi”, una singolare e commentata conversazione tra pagine classiche e improvvisazione che coinvolge il maestro del piano classico Carlo Balzaretti, un grande del jazz come Enrico Intra e il musicologo Maurizio Franco.
Nonostante le difficoltà del momento, “Mit Jazz Festival” ha voluto esserci dando un segnale della volontà dei jazz milanese di riprendere pienamente e in modo creativo la propria attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *