“Just Passing Through”, a Roma la prima mostra personale in Europa di Caroline Absher

Roma. Presso la Galleria d’Arte Andrea Festa Fine Art la prima mostra personale di Caroline Absher ,“Just Passing Through”, dal 20 Marzo al 07 Maggio. La mostra presenta una nuova serie di dipinti realizzati nel suo studio a Brooklyn, dove l’artista vive e lavora. Testo critico di Giorgia Basili: “Iniziamo a salire, attraverso un sentiero[…]

I disegni di Nicola Toffolini raccontano il Friuli Venezia Giulia e i suoi mutamenti

Pordenone. Il Friuli Venezia Giulia ai tempi dell’Antropocene: una mostra, per la prima volta, segue questo filo rosso per rappresentare la regione del nord-est d’Italia, “piccolo compendio dell’universo” racchiuso fra l’Adriatico e le Alpi, attraverso il punto visuale del giovane artista udinese, Nicola Toffolini, attivo fra il Friuli e Firenze, autore della suggestiva Guida d’artista[…]

Alle Scuderie del Quirinale “SUPERBAROCCO. Arte a Genova da Rubens a Magnasco”

Roma. Dal 26 marzo al 3 luglio le Scuderie del Quirinale riaprono al pubblico con un nuovo grande viaggio per raccontare la straordinaria stagione e i più importanti artisti presenti a Genova tra il 1600 e il 1750. La mostra “SUPERBAROCCO. Arte a Genova da Rubens a Magnasco” è curata da Jonathan Bober, a capo[…]

De Pisis, Paolini e Vitone, un sorprendente dialogo tra gli autori del Novecento

Firenze. Tre mostre, tre artisti, tre generazioni a confronto in un gioco di incastri e rimandi fatto di coincidenze iconografiche, strategie concettuali e passioni artistiche e letterarie: Filippo de Pisis, Giulio Paolini e Luca Vitone si incontrano al Museo Novecento in un dialogo a tre voci, all’interno di un progetto espositivo dallo scorso 18 marzo[…]

“Jago. The exhibition”, a Palazzo Bonaparte la prima grande mostra dedicata al giovane artista

Roma. Palazzo Bonaparte a Roma ospita dal 12 marzo al 3 luglio la prima grande mostra dedicata a JAGO. Pseudonimo di Jacopo Cardillo, classe 1987, Jago è scultore potente attento agli esempi della nostra tradizione e universalmente noto come “The Social Artist” per le innate capacità comunicative e il grande successo che riscuote sui social.[…]

“Klimt. La Secessione e l’Italia”, un emozionante allestimento a Palazzo Braschi

Roma. A partire dallo scorso 27 ottobre Palazzo Braschi, nel cuore di Piazza Navona, ha accolto un evento espositivo unico nel suo genere che mira a valorizzare una figura artistica imprescindibile nel panorama culturale contemporaneo: Gustav Klimt. La mostra, visitabile fino al prossimo 27 marzo, è promossa da Roma Culture, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali,[…]

Città celesti, città terrestri: una riflessione sulla mostra permanente del Professor Francesco Lucrezi

Napoli. Lo scorso 4 febbraio, presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia meridionale, Sezione “S. Tommaso d’Aquino” di Napoli, in occasione della presentazione dell’esposizione permanente di disegni del Professor Francesco Lucrezi e del relativo catalogo: “Im eshchakèch Jerushalàim. Se ti dimentico, Gerusalemme”, edizioni Verbum ferens, Napoli 2020 (introduzione di Francesco Asti, testi di Pasquale Giustiniani e[…]

“Santiago on the walls”, il cammino divino attraverso gli scatti di Daniela Pellegrini

Vigevano. Da oggi e fino al prossimo 13 marzo sarà presente a Vigevano, presso la Sala Leonardiana del Castello Visconteo, la personale di Daniela Pellegrini dal titolo “Santiago on the walls”, curata da Fortunato D’Amico. Per intercessione divina lungo il cammino, sulla strada di Damasco o di Santiago, l’iniziato conseguiva quella grazia interiore necessaria a[…]

“Trilogy”, a Venezia un viaggio visionario nell’arte teatrale di Fabrizio Plessi

Venezia. Apre il 5 marzo a Venezia, al Magazzino del sale 3 alle Zattere, la mostra “Fabrizio Plessi Trilogy”, un viaggio visionario nell’arte teatrale di Fabrizio Plessi e Frédéric Flamand. Un tributo dell’Accademia di Belle Arti di Venezia all’artista fondatore e pioniere della videoarte che fu allievo e in seguito docente di pittura in Accademia.[…]

Cultura e tradizioni locali si intrecciano in “MEFITIS” di Gennaro Vallifuoco

Avellino. Non solo una personale concezione artistica ma anche cultura e tradizioni locali, colte citazioni letterarie, miti e leggende che hanno attraversato la Storia e continuano a sfidare il Tempo. Tutto questo converge in “MEFITIS” di Gennaro Vallifuoco, l’esposizione ospitata dal Complesso Monumentale Ex Carcere Borbonico di Avellino dal 5 al 29 marzo, a cura[…]